Condizioni di Vendita

1. Generalità
Le offerte, gli ordini e le fatture si intendono fatti, compresi ed accettati secondo le condizioni generali di vendita sotto riportate. Ogni variazione e condizione addizionale, per essere valida, dovrà essere concordata e sottoscritta da entrambe le parti. Ogni prestazione o fornitura supplementare sarà compiuta separatamente.

2.Irrevocabilità dell'ordine
L'ordine rimane irrevocabile da parte del Committente per 90gg dalla data della sottoscrizione, mentre è riservata al giudizio del Fornitore l'accettazione o meno dell'ordine stesso. Si ritiene accettato l’ordine solo se confermato per iscritto da parte del Fornitore o se quest’ultimo abbia già avviato la fornitura; anche in questo caso l'ordine si intenderà accettato secondo le condizioni particolari e generali della commessa. L'ordine rimane irrevocabile da parte del Cliente, entro il termine sopra specificato, anche qualora si verifichi una variazione dei prezzi di vendita non superiore al 10%, conseguente ad eventuali variazioni dei listini dei prodotti commercializzati dalla Master Service®. I versamenti effettuati anticipatamente restano al fornitore come indennità nel caso  in cui, per una qualunque ragione, l'ordinazione sia revocata dal Committente.

3.Offerte
Le offerte inviate dalla Master Service® si considerano accettate qualora questa riceva dal Committente relativa comunicazione scritta. Eventuali modifiche apportate alle condizioni dell’offerta da parte del Committente dovranno essere a loro volta confermate per iscritto dalla Master Service® ai sensi dell'art. 1326 C.C.. Tutte le offerte inviate dalla Master Service® sono emesse secondo i prezzi in vigore al momento della loro emissione; nel caso di variazioni dei listini la Master Service® può modificare i prezzi di vendita, fermo restando, il diritto del Committente di annullare l'ordine in oggetto, ad eccezione di quanto stabilito dall'art. 2. Tutte le offerte sono assoggettate alla disponibilità temporale del prodotto.

4.Prodotti
Le caratteristiche dei prodotti distribuiti dalla Master Service® possono subire modifiche a discrezione del  produttore. Pertanto le immagini e le specifiche riportate sui cataloghi, offerte e listini sono puramente indicative e soggette a variazioni. Il Committente non appartenente al territorio italiano, dovrà rispettare ed adeguare i prodotti alle normative vigenti del paese di destinazione della merce in tema di materiali usati, costruzione, documentazione, etichettatura e istruzioni d’utilizzo; il Committente esonera la Master Service® da ogni responsabilità connessa al rispetto delle normative vigenti nel paese di destinazione.

5.Prezzi e condizioni di pagamento
I prezzi di vendita, in euro, sono franco domicilio del Fornitore; sono esclusi imballi speciali e trasporto,  mentre è incluso il costo dell’imballaggio standard. Eventuali tasse, imposte e spese di registrazione o trascrizione saranno a totale carico del Committente. Reclami, arrotondamenti o sconti non sono accettati se non autorizzati per iscritto dalla Master Service®. I pagamenti dovranno avvenire sempre in contanti e dovranno pervenire esclusivamente nella sede della Master Service® il giorno della consegna; essi saranno validi solo dopo il rilascio di regolare quietanza liberatoria. Gli eventuali agenti o i rappresentanti della Master Service® non potranno effettuare incassi di alcun genere se non previa autorizzazione scritta; in caso contrario il pagamento viene effettuato a rischio e pericolo del Committente. Il Fornitore ha facoltà di rinunciare alla forma di pagamento in contanti; in questo caso lo stesso è da subito autorizzato con il presente atto ad emettere tratta a vista contenente le spese per l'intero importo della fornitura, non appena eseguita la stessa. Per quanto concerne i pagamenti differiti, salvo diverso accordo per iscritto, verranno computati gli interessi di mora nella misura del T.S.U. in vigore alla data della consegna. L'eventuale rilascio di cambiali, assegni ed emissione  di tratte si intende fatto ed accettato "salvo buon fine e pro solvendo" e quindi non costituisce né pagamento né estinsione del rapporto originale. Il Committente non può per nessuna ragione ritardare o sospendere i pagamenti, anche se fossero insorte contestazioni o reclami; né può promuovere azione giudiziaria nei confronti del Fornitore se prima non abbia provveduto all'estinzione del debito.

6.Svalutazione e interessi di mora
Nel caso di ritardo nei pagamenti saranno dovuti gli interessi moratori al T.S.U. in vigore alla data della consegna fermo restando maggiori danni; resta esclusa l'applicazione dell'art. 1224 terzo comma C.C., al quale le parti dichiarano di togliere validità. Inoltre gli importi dovuti dovranno essere rivalutati al fine di indennizzare il Fornitore dall'eventuale svalutazione monetaria intercorsa tra il periodo stabilito per il pagamento e quello in cui lo stesso è effettivamente avvenuto; ogni eventuale sconto pattuito sarà considerato nullo. In ogni caso la Master Service® si riserva ogni diritto compresa la possibilità di non far usufruire il Committente del beneficio del termine, richiedendo così l'intera somma dovuta.

7.Trasporto e consegna della merce
La merce fornita si considera sempre consegnata presso il magazzino del Fornitore. La stessa merce, pertanto, viaggia a rischio e pericolo del Committente. Nel caso in cui il prezzo di vendita comprenda le spese di trasporto sino a destinazione, si deve intendere il trasferimento effettuato a mezzo corrieri abilitati dalla Master Service® per conto del Committente; spese e rischi del trasporto saranno totalmente a carico di quest'ultimo, e il trasporto non sarà coperto da assicurazione se non dietro espressa richiesta del destinatario. Al momento della consegna della merce, il Committente deve pertanto verificarne l'integrità e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio. In caso risultino delle difformità, queste dovranno essere segnalate immediatamente al vettore sul documento accompagnatorio pena la possibilità di far valere i propri diritti. I termini di consegna indicati in preventivi scritti, verbali e offerte sono indicativi e non vincolanti, sebbene siano rispettati per quanto possibile. Master Service® non è responsabile di alcun danno o perdita, diretti o indiretti derivanti da ritardata o mancata consegna del prodotto. Eventuali ritardi non possono pertanto dare diritto a risarcimento danni ad alcun titolo. Il ritardo nella consegna non potrà in nessun caso dare diritto al Committente di ritardare i pagamenti.

8.Reclami
Reclami per mancanza della merce rispetto ai documenti di trasporto devono essere presentati al momento della presa in consegna e fatti rilevare al vettore. Tutti i difetti apparenti, non imputabili al trasporto, e le difformità dall'ordine dovranno essere denunciati con comunicazione scritta dal Committente alla Master Service® entro 7 giorni dalla data di ricevimento della merce. La denuncia dovrà contenere tutti i dati relativi al nome del destinatario, intestatario della fattura, numero della fattura, descrizione del prodotto, numero di matricola e difetto riscontrato. Il Committente ed i terzi non avranno diritto all'annullamento del contratto e ad indennizzi di sorta. Non sono comunque ammesse eccezioni e reclami se non dopo il pagamento delle somme dovute da parte del Committente per la partita in contestazione. Non si accettano resi di merce se non preventivamente autorizzati per iscritto dalla Master Service® e in porto franco. Le transazioni tra operatori commerciali che agiscono nell'ambito della propria attività professionale non prevedono l'applicazione delle normative a tutela dei consumatori tra cui, in particolare, D.Lgs. n.50 del 1992 (diritto di recesso) e D.Lgs. n.185 del 1999 (contratti conclusi a distanza).

9.Garanzia
La Master Service® come Fornitore garantisce la buona qualità e funzionalità di quanto è oggetto della fornitura e si impegna, a suo giudizio, a riparare o a fornire nuova merce e, nel più breve tempo possibile, a sostituire quelle parti che entro il periodo di garanzia presentassero riconosciuti difetti di materiali o di costruzione o di lavorazione che le rendano non idonee all'uso a cui sono destinate; ciò non implica in nessun modo il risarcimento di danni diretti o indiretti di qualsiasi natura e tipologia e di qualsiasi ragione. La durata della garanzia è di dodici mesi dalla data di consegna. Le parti da riparare o da fornire come nuove devono essere consegnate presso il magazzino del Fornitore, a cura, spese e rischio del Committente; quelle riparate o fornite come nuove, sono pure consegnate franco magazzino del Fornitore, rimanendo l'imballaggio a carico del Committente. Il Committente decade dal diritto della garanzia se non osserva, anche se per una sola volta, le condizioni di pagamento e se i guasti lamentati risultino originati da comportamenti del committente stesso, o dai suoi dipendenti o terze persone, tra cui: cattiva installazione, imperizia, imprudenza, errato o anormale uso, sovraccarico, cattiva o difettosa manutenzione, sostituzioni, modifiche o comunque manomissioni eseguite o fatte eseguire dal committente senza autorizzazione del Fornitore, nonché da cause di forza maggiore. Nei confronti del Committente decade la garanzia quando quest’ultimo provveda a riparazioni di propria iniziativa o con l'intervento di terzi a sostituzioni o modifiche di parti soggette alla garanzia stessa o se non osserva, anche per una sola volta le condizioni di pagamento. Rimangono escluse dalla garanzia tutte quelle parti che per loro natura o uso sono soggette a normale consumo o ad inevitabile deterioramento. Le lampade non sono soggette a garanzia. Le riparazioni, le sostituzioni e le modifiche devono essere pagate, ove non rientrino tra quelle in garanzia, al momento della consegna o della loro effettuazione. In difetto il Fornitore ha diritto di ritenzione del prodotto e del materiale riparato.

10.Installazione dei prodotti
Privati o  professionisti che acquistino prodotti Master Service® sia direttamente che indirettamente, prendono impegno di rispettare i prezzi di vendita suggeriti dal fabbricante e riportati sul listino. Nessun prodotto potrà essere esportato al di fuori del paese al quale la Master Service® lo ha destinato, se non previa autorizzazione scritta da parte di quest'ultima. In caso contrario il Committente sarà tenuto al pagamento di una penale nella misura del 50% del premio ai sensi dell'art. 1382 C.C., salvo in ogni caso la risarcibilità dell'ulteriore danno. Master Service® non assume alcuna responsabilità per la modalità di installazione dei propri prodotti che di norma deve essere eseguita da un rivenditore o installatore di provata professionalità. Nessuna responsabilità potrà essere addebitata alla  Master Service per danni di qualsiasi natura e specie derivanti dall'impiego dei propri prodotti.

11.Proprietà della merce
Tutta la merce oggetto della fornitura resterà di esclusiva proprietà della Master Service® fino al saldo totale in contanti del prezzo pattuito; fino a tale momento il compratore non ne avrà che il semplice godimento. Pertanto, la vendita viene fatta ed accettata con la riserva di proprietà di cui agli art. 1523 ss C.C.. Durante tale periodo il Committente si assume la responsabilità e gli obblighi del depositario delle cose fornite e si impegna a custodirle ed assicurarle contro qualsiasi causa di danneggiamento, distruzione, perdita ecc.. In tale periodo gli oggetti della fornitura possono essere rivendicati dal Fornitore ovunque si trovino, anche se unite o incorporate in beni di proprietà del committente o di terzi, non valendo per queste il regime legale delle pertinenze e delle accessioni. Il Committente si obbliga ad informare all’istante il Fornitore di possibili azioni conservative ed esecutive promosse da terzi, nonché ogni rimozione o trasloco della merce oggetto di fornitura. In caso di mancato pagamento anche di una sola rata di quanto dovuto e  pattuito, la Master Service® ha diritto di richiedere la risoluzione del contratto e la riconsegna della merce venduta. I pagamenti fatti rimarranno acquisiti a favore del Fornitore a titolo di penale e di utilizzo, salvo ulteriori risarcimenti per i maggiori danni subiti. E' facoltà del Fornitore far trascrivere, in via cautelativa e senza pregiudizio della riserva di proprietà e della stessa trascrizione, il privilegio di cui all'art. 2762 C.C. Le spese di registrazione del contratto e della sua trascrizione presso la cancelleria del Tribunale, ai sensi degli art. 1525 e 2762 C.C., sono a carico del Committente.

12.Giurisdizione e foro competente
Il presente contratto di vendita, anche qualora la parte acquirente non sia di nazionalità italiana, viene regolato dalla legge italiana. Inoltre qualsiasi controversia che si dovesse verificare tra le parti per l'interpretazione, esecuzione o modifica del presente accordo è espressamente devoluta alla giurisdizione del giudice italiano e per essa è stabilita la competenza territoriale esclusiva del foro di Civitavecchia.

13. Privacy
Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003.
Le presenti condizioni annullano e sostituiscono ogni precedente accordo.

 

banner-footer